Univillage - Comunicazione Integrata d'Azienda
 

  •  L'AZIENDA


  •  REFERENZE




Ricerca e sviluppo nel campo della comunicazione
 
  ARTICOLI
   
    7 Giugno 2009
IN CATTOLICA - La parola alle imprese, si giudicano i lavori dei corsisti

A conclusione della nona edizione dell’iniziativa “La parola alle imprese” si terrà mercoledì 10 giugno 2009 alle ore 10 presso la Sala Convegni ‘Giuseppe Piana’ dell’Università Cattolica un incontro dal titolo “La valutazione dei lavori di fine corso: la sfida per un progetto di qualità sostenibile” che vedrà l’intervento di Luciano Pigorini (imprenditore agricolo) e di Roberto Mondellini (consulente di marketing e di comunicazione) che valuteranno insieme i lavori di ricerca svolti dagli studenti del corso di marketing durante l’anno accademico appena concluso.
Durante il corso di marketing del professor Roberto Nelli gli studenti si sono impegnati per trovare una soluzione metodologicamente corretta a un reale problema di mercato, sottoposto all’inizio dell’anno da Luciano Pigorini, imprenditore agricolo di Viustino, che tornerà nuovamente in università per formulare le sue valutazioni circa i lavori svolti dagli studenti. Il costante confronto con il mondo delle imprese costituisce una peculiarità del corso di Marketing, che da ben nove anni è affiancato dal ciclo di incontri “La parola alle imprese” che vuole dare voce ai rappresentanti di alcune tra le realtà aziendali più significative del proprio settore, allo scopo di offrire agli studenti l’opportunità sia di conoscere le esperienze concretamente realizzate, sia di mettere in pratica i modelli teorici appresi durante le lezioni in aula. La “sfida” posta agli studenti quest’anno consisteva nell’analizzare le tendenze di consumo dei prodotti avicoli ruspanti, allo scopo di individuare nuove opportunità di mercato per un prodotto di qualità a un prezzo sostenibile rivolto ai diversi segmenti di consumatori individuati. Mercoledì gli studenti concluderanno il loro percorso di studio e di ricerca ottenendo una valutazione finale, che integrerà le conoscenze teoriche con il saper fare pratico: il voto d’esame, infatti, considererà, da un lato, l’esito della prova scritta teorica formulata dal docente e, dall’altro lato, il giudizio sul lavoro pratico suggerito dall’imprenditore, che ha posto gli studenti di fronte a un reale problema di mercato.

fonte: La Libertà

 
MARKETING
COMUNICAZIONE
FOTO & VIDEO
WEB SOLUTIONS
INDUSTRIAL DESIGN

Copyright 2009 - Univillage S.r.l. - P.IVA 01294550338

In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l’uso. Per maggiori informazioni > clicca qui.