Univillage - Comunicazione Integrata d'Azienda
 

  •  L'AZIENDA


  •  REFERENZE




Ricerca e sviluppo nel campo della comunicazione
 
  ARTICOLI
   
    14 Giugno 2009
Giovani campioni di marketing
Cattolica: premi ai vincitori del corso “fare impresa”

L’impresa sfida gli studenti di marketing. I ragazzi rispondono creando per Viustino 65, l’azienda agricola di Luciano Pigorini, progetti di qualità sostenibile.
E in questa sfida i vincitori sono stati premiati. Il momento della proclamazione del miglior progetto è stato ieri mattina, nella sede cittadina dell’Università Cattolica. Una “gara” a gruppi considerata come esame conclusivo, i voti infatti saranno registrati sul libretto, ma che ha soprattutto l’obiettivo «di rendere realizzabili le conoscenze apprese durante il corso di Marketing» ha spiegato il professore Roberto Nelli, docente del corso di Marketing attivato all’interno della Facoltà di Economia, e coordinatore dell’iniziativa “La parola alle imprese”. Un ciclo di incontri conclusosi proprio ieri mattina con la valutazione dei lavori di fine corso. L’iniziativa, giunta ormai al termine della nona edizione, si pone come ponte di congiunzione tra professionisti del mondo lavorativo e l’ambito universitario. «Gli incontri che si sono svolti durante l’anno accademico - ha sottolineato Nelli - e i lavori di fine corso progettati su un caso reale quale è quello dell’azienda Viustino 65, permettono agli studenti di mettersi alla prova nella realtà lavorativa». Tre i criteri di valutazione dei lavori proposti, che hanno impegnato quasi settanta studenti: la metodologia, la complessità, ossia la capacità di analisi, e l’applicabilità del progetto. Ad aggiudicarsi il primo premio, che consiste nel voto e nella possibilità di svolgere uno stage nell’impresa, sono stati Verena Lenk, Paul Kairavee, Dana Seminerio e Julian Silvestri del gruppo “Marketing Potatoes”. Secondi classificati Maria Cattina, Giulia Cutuli, Chiara Lazzari e Silvia Runggaldier del gruppo “Vip 65-Viustino Improvement Partnership”. A salire sul terzo gradino del podio: Georg Ebner e Lisa Kostner del gruppo “Ebner-Kostner”. Molti i ragazzi tedeschi che hanno preso parte, con successo, alla sfida, tutti studenti del corso Double Degree. Soddisfatti per l’esito della “gara” sono stati anche Luciano Pigorini e Roberto Mondellini, consulente di marketing e comunicazione. «Mi sono ritrovato davanti a analisi mature e realmente concretizzabili - ha dichiarato Pigorini - i fattori sui quali hanno insistito maggiormente gli studenti sono stati l’importanza della famiglia, la sicurezza del prodotto e il grande valore dei negozi di vicinato». «Suggerimenti che stiamo raccogliendo » ha concluso l’imprenditore. E’ già in preparazione la decima edizione de “La parola alle imprese”.

fonte: La Libertà

 
MARKETING
COMUNICAZIONE
FOTO & VIDEO
WEB SOLUTIONS
INDUSTRIAL DESIGN

Copyright 2009 - Univillage S.r.l. - P.IVA 01294550338

In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l’uso. Per maggiori informazioni > clicca qui.